Scritti Goriziani 1920- 1923

Gli Scritti goriziani pubblicati da Marin nel periodo 1920-1923, raccolti e curati da Pericle Camuffo,  accompagnati da un suo saggio e dalla presentazione di Edda Serra, danno testimonianza della problematica sociale e politica vissuta a Gorizia nel primo dopoguerra secondo la lezione vociana, in prospettiva socialista, e con la guida diretta di Giovanni Amendola. Il problema della scuola e della formazione di una nuova generazione di insegnanti è centrale, da qui una serie di articoli che hanno il valore della sistematicità. Accanto vanno sottolineati gli interventi a favore della cultura e della scuola slovena della città di Gorizia. ES

 

Questa voce è stata pubblicata in Pubblicazioni CSBM. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *