Centro Studi Biagio Marin

Buongiorno a tutti,

benvenuti nel blog del Centro Studi Biagio Marin.

Con l’apertura di questo sito, desidero avviare un dialogo con gli estimatori della poesia di Marin e della sua opera di prosatore e di intellettuale, di cittadino innamorato del suo mondo e del suo tempo. Nella nostra regione, il Friuli Venezia Giulia, sentiamo sempre il bisogno di riscoprire le nostre esperienze.

L’intenzione di questo spazio web è di dare notizie delle attività del Centro Studi, delle sue pubblicazioni, dei concorsi, delle ricerche, e di aprire un dialogo sul mondo mariniano. Gli aggiornamenti verranno inseriti con ritmo mensile.

Vogliamo farci amici?

A nome del Centro Studi Biagio Marin il più cordiale saluto,
Edda Serra

(Foto: Renzo Sanson)

***


Breve Storia del CSBM

Il Centro Studi Biagio Marin è stato fondato a Trieste nel Gennaio 1983, è attivo dal 1986 con iniziative realizzate a Grado, Trieste, Udine, Gorizia, Venezia, Milano, Torino, Roma, Padova, Cortina d’Ampezzo, Pirano d’Istria (Slovenia), Buie d’Istria (Croazia), Zagabria (Croazia), Pécs (Ungheria).

Tra le attività di rilievo i convegni sulla lettura della poesia (Grado 1986), sul contesto storico (Venezia 1987), sulle risorse degli archivi pubblici per conoscere Marin (Gorizia 2005), sul dialetto come lingua della poesia (Trieste 2006), sugli interessi e le tendenze della ricerca sul mondo mariniano (Grado 2008).

Il Premio Nazionale Biagio Marin per la poesia in dialetto è giunto già alla sua settima edizione.

Il periodico Studi Mariniani dal 1992 documenta l’interesse per la figura del poeta attraverso saggi critici, la presentazione di testimonianze e di documenti inediti ed editi con una serie di volumi usciti con cadenza annuale più supplementi.

Il Centro Studi è attualmente impegnato nella ricerca e nello studio su particolari aspetti dell’ampio orizzonte mariniano: nazionale ed europeo. A tale scopo eroga borse di studio e di ricerca di varia entità.

Le competenze acquisite hanno sorretto compilazioni di softwares innovativi utilizzati nelle operazioni di inventariazione e catalogazione dei documenti dell’Archivio Marin della Fondazione CaRiGo e del catalogo informatico de i “Canti de l’isola”.

Il CSBM è sorretto in tutte le sue attività dal finanziamento della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, del Comune di Grado e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia.

(Foto: Archivio Marocco)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Centro Studi Biagio Marin

  1. Cinzia Casonato scrive:

    buongiorno,
    mi sembra molto interessante questo Centro studi per poter diffondere la conoscenza del grande poeta. sto cercando per la mia classe – sono una insegnante di scuola primaria- quel sonetto in cui si parla di un fiume ( sò un fiume de pianura….), forse l’Isonzo, poichè stiamo lavorando sul fiume Isonzo nelle opere di scrittori e poeti vicini.
    vi sarei molto grata se aveste modo di inviarmi tale sonetto al mio indirizzo mail
    grazie!!! cinzia

    • Edda Serra scrive:

      Ringrazio vivamente dell’interesse, anche se posso rispondere in ritardo. Il lavoro infatti è senza tregua e senza confini. Se siamo ancora in tempo, farò avere la poesia tra alcuni giorni. Comunque non si tratta dell’Isonzo, ma di una delle tante roggie della pianura friulana. Buon lavoro e un saluto cordialissimo, Edda Serra.

  2. Renato Ferraro di Silvi e Castiglione scrive:

    Gentile Prof Serra, forse si ricorda di me: ebbi il piacere di averLa ospite in studio per la trasmissione Onda Verde Mare su RAI radio 1 per un’intera mattinata dedicata a Biagio Marin, ormai tanti anni fa …
    Ho appena scritto un “Romanzetto di amori, di mari e di battaglie”, che conto di pubblicare presto, nel quale mi sono permesso di rappresentare anche Lei che accompagna il Poeta, paragonandoVi a Edipo e Ismene a Colono … (un cieco accompagnato amorevolmente da una fanciulla).
    Mi pare doveroso darGliene notizia. Se ne ha voglia, in attesa della stampa, Glielo mando per e-mail, se me ne fornisce l’indirizzo.
    Molto cordialmente
    Suo r f

    • Edda Serra scrive:

      Egregio Comandante Ferraro, ricordo bene la mia spedizione a Roma e l’intervista alle sei di mattina. Ho piacere che Lei abbia così viva memoria delle cose a distanza di tanti anni. Mi sorprende di essere in qualche modo parte di una scrittura, sua, che vorrei davvero conoscere. Il mio indirizzo è serra.edda@gmail.com
      Le farò inoltre pervenire un invito per il 30 giugno al Suo indirizzo.

      Cordiali saluti, Edda Serra.

  3. Polo paola scrive:

    Buongiorno cara Prof. Serra ho partecipato il 29 giugno alla serata a Grado in onore al Poeta Biagio Marin in commemorazione al suo compleanno e ascoltando le sue poesie mi sono commossa .Ora sto leggendo di Claudio Magris :Ti devo tanto di ciò che sono. E continuo a stupirmi di come in vita non sia stato adeguatamente valorizzato x la sua grandezza di uomo e letterato . Come non capisco i Gradesi essere stati ignari di avere dato i natali a una Grande Anima come Biagio Marin. Con affetto Paola nata a Grado come lui e sua grande estimatrice dal 1976.

  4. Fausta Deiuri scrive:

    Vorrei farmi amica del centrostudi

  5. Fausta Deiuri scrive:

    Vorrei farmi amica del centrostudi

    • vidale albno scrive:

      Buongiorno,mi chiamo Albino Vidale sono venuto a conoscenza di una poesia di Biagio Marin sullo spiedo,narrata in una fiera di uccelli,ma non riesco a trovarne traccia,mi potete aiutare?
      Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *