Biagio Marin e la vita: da una cartolina.

Biagio Marin e la vita: da una cartolina.

Solo il poeta ferma
la vita che scorre

L’affermazione di Biagio Marin è contenuta in una poesia della vecchiaia quando il poeta dice che la vita è grande avventura “vita xe grande aventura” e aggiungeva “solo l’eterno dura” : è poesia del 1983 e Marin aveva novantadue anni. Ma questa sua sapienza appartiene a un itinerario di esperienza di gran lunga precedente.

Nell’immane scorrere dei giorni, nell’alternarsi di nascita e morte c’è una sola salvezza:  è quella data dalla poesia che supera ogni precarietà.

Questa voce è stata pubblicata in Colloqui con il pubblico. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *