Franco Loi e le sue ultime: Voci di un vecchio cantare – 6 sett 2017

Di Franco Loi, il poeta rivelatore della dimensione lirica della “sua” città, la Milano di oggi, nel suo dialetto, si parlerà domani mercoledì 6 settembre alle 20:45 nella Biblioteca Civica Falco Marin di Grado, nell’ambito degli incontri del programma della Biblioteca stessa “ Metti una sera d’estate sotto le stelle” , e delle proposte del Centro Studi Biagio Marin.

Tema dell’incontro è l’ultimo volume di poesie di Franco Loi, scelte e curate da Anna De Simone che vi premette un saggio, e pubblicate nelle Edizioni del Ponte del Sale (2017).

Franco Loi ed Anna De Simone sono nomi ben noti a Grado, a causa del Premio Marin e delle amicizie attestate dalle Lettere Loi-Marin pubblicate nei Quaderni del CSBM ( 2016) nonché dall’assegnazione a Loi stesso del Premio Marin , il primo; e per l’attività critica e divulgativa la seconda, autrice tra l’altro de L’Isola Marin (1992).

Il discorso di presentazione sarà di Edda Serra, coadiuvata nella lettura del testo dialettale da Sergio Solenghi, del Teatro dei Rabdomanti di Milano, invitato a Grado per l’occasione: l’incontro è di particolare rilievo per la cittadinanza e per gli Ospiti. ES

Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti-eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *